Storia

La nascita del Club Nautico Versilia risale agli anni ’50, periodo nel quale la Versilia e Viareggio stavano vivendo un periodo di straordinaria bellezza, di grande impegno e di energia. 

Ed è proprio in questo clima positivo che furono delineate le basi per fondare il sodalizio visto che gli ingredienti c’erano tutti e di prim’ordine: una sede prestigiosa e strategicamente posizionata, l’autorevolezza dei soci fondatori, i collegamenti con la Marina Militare e la Capitaneria di Porto. Nel 1957, infatti, Harry Bracci Torsi, personaggio molto conosciuto in Versilia, riunì un gruppo di amici appassionati del mare e della vela e, il 7 novembre, insieme a loro fondò il Club Nautico Versilia, il primo circolo sportivo per la nautica da diporto che avrebbe, come avevano ben intuito, favorito il futuro cantieristico e turistico della città. 

Da subito il CNV mise in atto molteplici iniziative sportive e culturali che gli consentirono in breve tempo di affermarsi a livello nazionale ed internazionale in tutte le categorie del settore nautico -motonautica, vela, sci d’acqua, canottaggio, nuoto e pesca sportiva-: si pensi ad esempio alla Viareggio-Bastia-Viareggio che nacque proprio nel 1962.

Gli uomini che dirigevano il sodalizio e le attività che ne scaturirono testimoniano ancora oggi un patrimonio di grande valore in grado di rappresentare una realtà di cultura e di notevole prestigio per tutta la città. 

Grazie anche alle iniziative e alle collaborazioni di importanti personalità, Soci e membri del Direttivo, il Club Nautico Versilia ha, infatti, rappresentato fin dai suoi primi anni di vita, un’importante realtà nella storia della Versilia contribuendo a innovazioni del settore nautico-diportistico e stimolando aziende e attività che hanno portato Viareggio ai vertici del settore navale. 

Forte di un passato illustre ma determinato ad avere un futuro ancora più prestigioso improntato sui giovani, con immutato amore per la Nautica, l’ambiente e il territorio, fra innovazione e continuità, glamour ed esclusività, il Club Nautico Versilia, dopo oltre 60 anni dalla sua nascita, è sempre più determinato a confermarsi punto di riferimento per la città di Viareggio e per la Versilia.

Anche nei due anni molto impegnativi, condizionati dalla pandemia del Covid 19 che in alcuni casi ha imposto il rinvio di manifestazioni o la rimodulazione degli eventi, per il Club Nautico Versilia non sono mancate le soddisfazioni e gli ottimi risultati. 

Grazie alla cura dei servizi offerti, alla scrupolosa attenzione e al rispetto dei protocolli, il sodalizio viareggino ha comunque organizzato grandi eventi in mare e a terra, e reso la propria sede sempre più sicura, ospitale e accogliente, confermandosi un posto esclusivo, dove ritrovarsi in tranquillità dopo una regata, dedicarsi alla lettura, incontrare amici conversando piacevolmente, condividere la passione per uno sport o progetti di lavoro, scambiare visioni imprenditoriali o semplicemente un luogo dove trascorrere momenti di relax, coccolati da una delle più belle viste sul mare e sulla darsena della Città e dalle prelibatezze realizzate dallo chef del ristorante e del bar riservato ai Soci… insomma, la Club House del Club Nautico Versilia con la magnifica terrazza dalla quale si gode un panorama davvero unico, ha saputo rinnovarsi pur mantenendo intatte le tradizioni per accogliere con stile Soci ed Ospiti.

Nel palmares e nell’albo dei Soci spiccano molti nomi illustri del panorama nautico internazionale e grandi campioni della Vela ma lo sguardo del CNV è sempre rivolto al futuro. 

Fra i suoi obiettivi, infatti, non c’è solo quello di promuovere lo Sport ma anche di insegnare ad amare il Mare e la Vela, valorizzare il territorio, proporsi come volano turistico, aprire il Club a tutti coloro i quali hanno a cuore Viareggio e dare un nuovo impulso al mondo della Nautica, prestando la massima attenzione ai giovanissimi della Scuola Vela Valentin Mankin, un’unica scuola vela per tutta la Versilia creata nel 2016 in collaborazione con il C.V.Torre del Lago Puccini e la S.V. Viareggina. 

Oltre a questa iniziativa, il CNV ha istituito da diversi anni le Borse di Studio “Maurizio e Bertani Benetti” destinate agli allievi dell’Istituto Tecnico Nautico Artiglio ed è coinvolto nel Progetto VelaScuola. 

Importanti e prestigiosi anche i gemellaggi formalizzati in questi anni, fra i quali spiccano quello con Marevivo -l’Associazione ambientalista onlus di Roma che da oltre 35 anni è impegnata a livello nazionale e territoriale nella tutela e valorizzazione del mare e del suo ecosistema-, e la sottoscrizione della Charta Smeralda -il codice etico promulgato dallo Yacht Club Costa Smeralda e dalla la Fondazione One Ocean per condividere principi e azioni a tutela dei mari-. 

Un vero vanto del circolo è rappresentato dall’imbarcazione d’epoca Ardi (ex Kerkyra II), di proprietà del club a seguito della donazione fatta nel marzo 2012 dalla contessa Carol Minutoli Tegrimi in ossequio alle ultime volontà del marito Conte Alessandro Minutoli Tegrimi, per molti anni dirigente del CNV. La barca fu varata nel 1968 dal cantiere tedesco Abeking & Rasmussen su progetto n. 1948 di Sparkman & Stephens e con l’equipaggio dell’Amm. Straulino e del C. Amm. Cerri riportò una serie di prestigiosi risultati in ambito sportivo: Kerkyra II arrivò terza alla ONE TON CUP del 1968, quinta alla ONE TON CUP del 1969 e vinse a tempo compensato su tutte le classi la GIRAGLIA del 1970.

Per quanto riguarda gli appuntamenti agonistici, ogni anno nuove manifestazioni si affiancano a quelle tradizionali come la Coppa Carnevale Trofeo Città di Viareggio, il prestigioso Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese -molto più di una regata d’Altura, un percorso nella memoria fatto di ricordi, storia, amicizia e collaborazione che lega il Club a un personaggio indimenticato e indimenticabile che ha dato tanto alla Versilia e a Viareggio-, il Trofeo Emilio Benetti riservato alla Classe Star, la veleggiata Regatalonga Memorial 29 giugno 2009, e l’affascinante XVII Raduno delle Vele Storiche Viareggio che, organizzato dal Club Nautico Versilia e dall’omonima Associazione, conclude ogni anno la stagione delle vele d’epoca in Mediterraneo e offre glamour e spettacolo non solo in mare ma anche sulle banchine e nelle sale del CNV. 

Per festeggiare al meglio i suoi primi 65 anni il Club Nautico Versilia ha pensato ad una gradita novità: a 60 anni dalla prima edizione della Viareggio-Bastia-Viareggio e a 30 dall’ultima gara disputata, l’epica gara internazionale offshore di Motonautica nata nel 1962 pochi anni dopo la fondazione del sodalizio viareggino, si rinnova diventando ecosostenibile e plastic free, grazie alle barche a vela della categoria Maxi (oltre 18 piedi) che si affronteranno sul classico percorso, salvaguardando l’ecosistema del tratto di mare coinvolto. 

Il progetto ha l’intento di riportare sul territorio, da sempre votato al mare e alla nautica, un evento sportivo, di caratura internazionale legato al mondo della vela che desti l’interesse di professionisti, appassionati e pubblico e li coinvolga in una manifestazione che richiami i fasti di un tempo. 

Il Club Nautico Versilia che conta circa 150 soci e 80 posti barca (tra motore e vela) collocati lungo quattro pontili, Vi aspetta per vivere una stagione ricca di iniziative, manifestazioni, regate, progetti e gemellaggi!

Albo Soci Fondatori

  • Sig. Acampora Renato
  • Prof. Baldacci Dott. Ugo
  • Sig. Belli Daniele
  • Sig. Benetti Bertani
  • Cav. Benetti Lorenzo
  • Cav. Benetti Maurizio
  • Avv. Berchielli Renato
  • Ing. Bernardini Giulio
  • Sig. Bernardini Sergio
  • Rag. Bertacca Alfredo
  • Comm. Bertolli Alberto
  • Sig. Bertolli PierGioiele
  • Dott. Braccitorsi Harry, Cavaliere del Lavoro
  • Dott. Braccitorsi Cosimo
  • Calini Leo
  • Rag. Canale Pietro
  • Sig. Codecasa Ugo
  • Sig. Di Grazia Paolo
  • Sig. Domenici Idano
  • Sig. Fontana Eugenio
  • Sig. Fratini Fiorenzo
  • Sig. Furrer Franz
  • Comm. Gentili Gianni
  • Sig. Landucci Federico
  • Sig. Lavagna Michele
  • Sig. Lera Vittorio
  • Avv. Luporini Marcello
  • Comm. Magnolfi Latino
  • Cav. Martinelli Giuseppe
  • Dott. Martinotti Ferruccio
  • Rag. Petri Corrado
  • Ing. Picchiotti Nicodemo
  • Comm. Puccinelli Ido
  • Sig. Quilici Pietro
  • Dott. Santoro Ernesto
  • Sig. Scacciati Mario
  • Dott. Tobino Pietro
  • Sig. Tomei Pio
  • Sig. Zucconi Bruno
  • Rogito: Notaro Migliorini

STATUTO 2017

Regolamento 

Regolamento Nave Scuola Ardi