Il Progetto Vela Scuola Valentin Mankin riparte e la Vela ritorna in aula

Prosegue anche nell’anno scolastico appena iniziato l’iniziativa che vede lo sport della Vela inserito nel Piano Offerta Formativa di alcuni istituti scolastici  di Viareggio e Massarosa.

Viareggio. La Vela in Versilia continua a puntare sui giovani e, grazie all’impegno del Club Nautico Versilia, del Circolo Velico Torre del Lago Puccini e della Società Velica Viareggina, uniti nel Progetto Scuola Vela Valentin Mankin e nel Progetto VelaScuola -che prevede lezioni teoriche in aula e pratiche sul lago- anche quest’anno la Vela è entrata nelle aule.

A pochi giorni dalla tanto attesa cerimonia di consegna delle Borse di studio intitolate a Maurizio e Bertani Benetti destinate agli allievi dell’Istituto Tecnico Nautico Artiglio -ai primi classificati della V, IV e III e alla migliore classe del biennio- che si svolgerà venerdì 20 ottobre alle ore 11 presso le sale del Club Nautico Versilia, infatti, è ripartita un’altra importante iniziativa che coinvolge alcuni istituti scolastici versiliesi.

“Con l’inizio di un nuovo anno scolastico, è ripartito anche il progetto Vela Scuola che sta coinvolgendo gli alunni della prima media ad indirizzo sportivo di Torre del Lago- ha spiegato Stefano Querzolo, responsabile del progetto Vela Scuola per la Scuola di Vela Valentin Mankin- Sono previste due uscite a settimana per cinque settimane e poi la partecipazione al nostro Campionato Autunnale per si svolgerà nelle giornate del 12 e 26 novembre e del 3 dicembre.”

Nell’estate appena conclusa i giovani timonieri della Scuola Vela Valentin Mankin hanno continuato a regalare  grandi soddisfazioni su molti campi di regata di tutta la Penisola a riprova dell’ottimo lavoro e dell’impegno profuso dai tre sodalizi uniti in un’unica scuola vela per tutta la Versilia, progetto ambizioso quanto fondamentale per il futuro dello sport e per il turismo versiliese.

Dallo scorso anno la Vela è stata inserita nel POF (Piano Offerta Formativa) di alcuni istituti scolastici. “L’obiettivo- ha aggiunto il Consigliere del CNV e promotore del Progetto Muzio Scacciati -non è solo insegnare ad andare in barca ai più piccoli ma anche amare e rispettare il mare e il lago, evidenziare l’importanza del ricambio generazionale nello sport della Vela, e soprattutto proporsi come un grande volano turistico. A partire dal prossimo mese di gennaio, inoltre, il Progetto si estenderà ad altre scuole di Viareggio, Massarosa e Camaiore.”

Ufficio stampa Club Nautico Versilia Paola Zanoni 335/5212943 – paolazanoni@icloud.com  www.clubnauticoversilia.it – Facebook: Club Nautico Versilia Asd